Castello di Cicognolo

Qui puoi:

Partire per un giro in ebike

Prenota una bici per raggiungere questo luogo su due ruote (elettriche). Sulla destra della pagina trovi i percorsi che passano propri da qui.

Prenota la tua bici ora

Castello di Cicognolo: cosa c'è da sapere

L'elemento che contraddistingue questa singolare architettura neocastellana è l'alta torre al centro della fronte principale. L'edificio ha come cornice un parco paesaggistico "all'inglese".

Particolare interesse sotto il profilo architettonico riveste l'invenzione dei due grandi fornici sull'asse dell'edificio, che si aprono in facciata con un'ampia arcata dalla ghiera frastagliata: un motivo chiaramente ispirato nella sua "architettura interna", alle chiese d'età romanica, tanto da farne parlare come di "un corpo basilicale privato della facciata".

Castello Manfredi è un esempio di residenza castellata romantica. Fu costruito tra la fine degli anni Trenta e l'inizio degli anni Quaranta dell'Ottocento dal marchese d'origine spagnola, di cui porta tuttora il nome, su progetto dell'architetto Luigi Voghera, all'epoca il progettista senza dubbio più noto dell'area cremonese, attivissimo costruttore di edifici ispirati a un romanticismo neomedievale fortemente caratterizzato da elementi fortificatori. 

da https://www.lombardiabeniculturali.it/

Dove si trova Castello di Cicognolo

Galleria Fotografica

Castello di Cicognolo

Indirizzo:
via Marconi


Percorsi

I percorsi che passano da questo punto: