Forte Ardietti - LAGERWERK n. VI

Here you can

Begin your e-bike tour

Choose one of the routes on the right in order to pass by this point

Book your ebikes

Info

Forte Ardietti venne eretto negli anni 1856-1861 a seguito dell’assedio di Peschiera del Garda del 1848 e compreso nel sistema di difesa territoriale del Quadrilatero Austriaco. Il complesso rientra nel numero dei forti posti a protezione della piazzaforte sul lago. Il manufatto, progettato dall’architetto Michael von Maly, colonnello del Genio Militare Asburgico, è costruito in murature a secco; comprende una struttura ottagonale e un fronte rientrante a tenaglia; sul retro venne ricavato un grande ridotto a due piani voltati e cortile interno. Adiacenti a questa imponente struttura, vennero costruiti l’alloggio del consegnatario e del corpo di guardia. Cessata la destinazione bellica, il Forte venne adibito sino agli anni novanta a deposito di munizioni e quindi dismesso. Passato dall’Austria al Regno d’Italia e quindi alla Repubblica Italiana, è stato acquisito dal Comune di Ponti sul Mincio nel 2014. Si raggiunge facilmente da una strada bianca che dalla riva del Mincio serpeggia fino al suo accesso ed è possibile ammirare tutte le parti costitutive originarie, in ottimo stato di conservazione, ammirando la sua imponenza paesaggistica.

Photos

Where is it

full screen map

Address

Via Valscarpina,3 IT 46040 - Ponti sul Mincio ( MN )

Routes

Here are the routes touching this point