Trovi questo percorso sull'App BikeSquare con il codice EX 04


Si parte dal parco degli acquedotti ( via Lemonia) Roma .

Si pedala per 5,8 km lungo il basolato preservato fino ad oggi di questa importante arteria costruita nell'epoca tardo repubblicana-imperiale. Dopo aver contemplato importanti ville consolari-imperiali ci si immette in un paesaggio tipico di campagna, con strade sterrate ed eventualmente si incontreranno pecore e altri animali (un contrasto paesaggistico molto suggestivo, a due passi dal contesto urbano romano). In poco tempo si arriva al Parco degli Acquedotti, che conserva un patrimonio storico importante: crocevia di ben 6 acquedotti, di un totale di 11, responsabili per l'approvvigionamento idrico dell’antica Urbis, è un luogo con un paesaggio suggestivo che andremo a esplorare nel tour.
Da questo punto si riparte lungo l'asse degli acquedotti Aqua Marcia, Claudia e Anio Vetus per raggiungere il Parco di Tor Fiscale e, in sequenza, un piccolo, ma rilevante parco sito nei pressi della Via Appia moderna.
Si arriva ad uno dei più naturalistici parchi urbani di Roma, la Caffarella. Qui, ci immettiamo sulle strade sterrate, con molta attenzione ai pedoni, per esplorare il territorio che era una volta un luogo molto fertile adibito alle colture agricole (e non solo). Strada facendo, rientriamo nella via Appia Antica per conoscere i sepolcri dei martiri cattolici e imponenti monumenti funerari e ville di imperatori per poi rientrare nel nostro punto di partenza.

L'attività richiede una media capacità tecnica nella conduzione della bicicletta MTB (saper applicare la tecnica del fuorisella, minimo di equilibrio e conduzione attiva) dato che si percorreranno strade sterrate e sentieri, evitando vie trafficate (quando possibile).

Informazioni


  • 20 Km

  • 27/05/24, 03:30 h

Galleria Fotografica

Che cosa incontrerai lungo il percorso