Abbazia di Staffarda

Qui puoi:

Partire per un giro in ebike

Prenota una bici per raggiungere questo luogo su due ruote (elettriche). Sulla destra della pagina trovi i percorsi che passano propri da qui.

Prenota la tua bici ora

Abbazia di Staffarda: cosa c'è da sapere

Pedalando tra strade secondarie immerse nel verde dei campi si raggiunge l'abbazia di Santa Maria di Staffarda. Fondata all'inizio del XII secolo dall'Ordine dei monaci Cistercensi su terreni donati dal Marchese Manfredo I di Saluzzo. L'abbazia è composta da diversi di edifici tra cui un suggestivo chiostro romanico/gotico, una foresteria e un mercato coperto. Fin dal medioevo risulta essere un importante centro per gli scambi commerciali favoriti anche dai prodotti ottenuti dalla bonifica dei terreni agricoli circostanti voluta dai monaci. 

Nel 1690 subisce gravi danni a seguito della battaglia tra Savoia e Francesi che si contentendevano il territorio di Saluzzo. Viene poi ricostruita nei primi decenni del 1700 alterandone le tipiche forme gotiche. 

Curiosità: tutte le colonne dell'abbazia sono diverse, come in un bosco tutti gli alberi sono diversi.

Indirizzo:
Piazza Roma, 2 – 12036 Staffarda (Cuneo)

Dove si trova Abbazia di Staffarda

Abbazia di Staffarda

Indirizzo:



Percorsi

I percorsi che passano da questo punto:


APERTURA
Orari: dal martedì alla domenica (chiuso il lunedì) dalle 09.00 alle 12.30 (ultimo ingresso ore 12.00) dalle 13.30 alle 17.00 (ultimo ingresso ore 17.30) Gli orari potrebbero subire variazioni, per maggiori informazioni consultate il sito ufficiale. Tariffe: Biglietto intero: 6,50 € Biglietto ridotto: 4,50 € Biglietto scuole (secondaria I e II grado) e over 65: 3,50 € Gratuito per i possessori Abbonamento Musei Torino Piemonte
SITO_INTERNET
http://www.ordinemauriziano.it/abbazia-di-santa-maria-staffarda