markers/turismo/panoramicview.png La Maestà del Mascicone

Qui puoi:

Partire per un giro in ebike

Prenota una bici per raggiungere questo luogo su due ruote (elettriche). Sulla destra della pagina trovi i percorsi che passano propri da qui.

Prenota la tua bici ora

La Maestà del Mascicone: cosa c'è da sapere

Lungo la cosiddetta "stradetta di assisi" noterai la venerata "Statuetta di Assisi", una edicola con rappresentazione molto antica della Madonna che si dice che abbia poteri miracolosi. La leggenda della Madonna di Mascione è ben nota nel territorio di Spello, al centro di culto e devozione, considerata fonte di grazie e protezione. Nonostante la sua fama sia diminuita tra le generazioni più giovani, la Madonna rimane un simbolo di speranza e fede per molti. I devoti popolari credono che le loro preghiere siano esaudite grazie all'intercessione della Madonna, che è considerata la patrona e l'avvocata della comunità. La Maestra rappresenta un punto di riferimento spirituale per la gente del luogo, il cui culto è tramandato di generazione in generazione.
La nicchia e persino l'immagine sacra sono coperte di graffiti, con nomi, date e sigle incisi. L'affresco raffigura la Madonna che sorride amorevolmente mentre tiene in braccio il Bambino Gesù, emanando gioia, serenità e protezione materna.
L'affresco raffigura la Madonna che sorride amorevolmente mentre tiene in braccio il Bambino Gesù, emanando gioia, serenità e protezione materna. Riguardo a questa immagine, c'è un proverbio locale: "me pari la maestà de Mascione", usato per descrivere una donna che passa il tempo solo a prendersi cura del figlio senza fare altro.

Dove si trova La Maestà del Mascicone

La Maestà del Mascicone

Indirizzo:
Via degli ulivi
Spello