Qui puoi

Partire per un giro in ebike

Scegli uno dei percorsi qui accanto per passare da questo punto di interesse?

Prenota le bici

Info

Per offrire all’amatissima sposa Angélique Passerin d’Entrèves la possibilità di trascorrere lunghi periodi all’anno vicina agli affetti della famiglia di origine, che risiedeva nel castello di Châtillon, il barone torinese Carlo Maurizio Gamba,  decise di costruire una nuova dimora nella stessa località, sulla balza rocciosa denominata Crêt-de-Breil.

Iniziato nel 1903 il «grandioso palazzo in pietra nello stile del principio del Seicento» era munito di tutti moderni comfort, tra cui persino un ascensore. Il salone di ingresso, con la boiserie decorata da motivi a pergamena e il camino in pietra sul quale è dipinto lo stemma dei proprietari.

Il bellissimo parco del Castello Gamba di Châtillon, costituito da prati, boschi, rocce e vialetti è stato concepito agli inizi del '900, in un progetto organico con la dimora, valorizza il castello stesso e arricchisce dal punto di vista paesaggistico tutta la zona circostante.

Il percorso espositivo del Castello Gamba si snoda attraverso 13 sale distribuite sui due piani dell’ edificio e presenta una selezione - curata da Rosanna Maggio Serra - di 150 opere tra dipinti, sculture, installazioni, raccolte grafiche e fotografiche, che vanno dall’Ottocento ad oggi.

Foto

Dove si trova

mappa a schermo intero

Indirizzo

Strada Comunale Italo Mus IT 11024 - Chatillon ( AO )

Percorsi

ecco i percorsi che passano di qui