Informazioni

Un itinerario alla scoperta di un angolo unico della Valle d’Aosta, dove ambienti naturali e panorami mozzafiato 
si svelano ad ogni colpo di pedale, sotto la sagoma maestosa del Cervino, o "la Gran Becca” come la chiamano i valligiani. 
Si pedala fra bellissimi boschi di castagno, prati, campi e suggestivi  villaggi di montagna, dove sono ancora visibili 
scampoli della vita di un tempo come antichi mulini ad acqua e tradizionali forni per il pane di segale.

Caricata la bici sulla funivia, si raggiunge in pochi minuti il villaggio di Chamois, Perla delle Alpi e unico comune italiano non raggiungibile in automobile.

Di qui si prosegue lungo la splendida poderale che, tra uno scorcio panoramico e l’altro, porta sino a La Magdeleine

e i suoi 7 mulini perfettamente ristrutturati e recuperati a scopo etnografico.

 

Caratteristiche tecniche
Il percorso è interamente su strade minori con scarsissimo traffico, o su strade sterrate, adatti anche ai minori

(sotto la responsabilità di un accompagnatore adulto).
Dislivello complessivo in salita: 600 m
Difficoltà: Cicloescursionistica (MC/MC)

Info



Cosa vedi e dove puoi fermarti lungo il percorso

Mappa