Esperienze di viaggio

Qui puoi:

Partire per un giro in ebike

Prenota una bici per raggiungere questo luogo su due ruote (elettriche). Sulla destra della pagina trovi i percorsi che passano propri da qui.

Prenota la tua bici ora

Info

Con le ebike di Bikesquare poca fatica e tanto divertimento!

Si propone di organizzare la vacanza itinerante in tre giorni, all’insegna dell’attività attività fisica ma  concedendosi il tempo per ammirare borghi e paesaggi dove le brezze di montagna e quella di mare si uniscono in un contesto naturalistico e climatico unico. Si può vivere l’esperienza  di un soggiorno al mare godendo della tipica ristorazione della Riviera ligure e al contempo pernottare in strutture ubicate nel silenzio dell’entroterra appenninico, immersi nella quiete dei boschi.  In questi territori sono molti i prodotti tipici da degustare, sia quelli di montagna ( http://www.parcoantola.it/pagina.php?id=22) sia quelli della riviera ligure con una varietà unica di formaggi, paste e ravioli fatti a mano, vini liguri e piemontesi fino ad arrivare al pesce fresco pescato nella Golfo del Paradiso e nella Baia di Portofino. Anche la Val Borbera è conosciuta per i suoi ottimi funghi e per i rinomati tartufi bianchi. Tra le varie esperienze si segnala la possibilità di muoversi in bici+ traghetto tra Camogli  e Portofino, l’opportunità di visitare l’Osservatorio astronomico del Parco dell’Antola in località Casa del Romano; la possibilità di sostare nel borgo di Torriglia,  conosciuto anche da Hemingway e frequentato da De André, dove poter visitare l’antico centro storico o il centro informativo del Parco dell’Antola e assaggiare i dolci canestrelli tipici.Si propone di organizzare la vacanza itinerante in tre giorni, all’insegna dell’attività attività fisica ma  concedendosi il tempo per ammirare borghi e paesaggi dove le brezze di montagna e quella di mare si uniscono in un contesto naturalistico e climatico unico. Si può vivere l’esperienza  di un soggiorno al mare godendo della tipica ristorazione della Riviera ligure e al contempo pernottare in strutture ubicate nella quiete dell’entroterra appenninico, immersi nella quiete dei boschi.  In questi territori sono molti i prodotti tipici da degustare, sia quelli di montagna sia quelli della riviera ligure con una varietà unica di formaggi, paste e ravioli fatti a mano, vini liguri e piemontesi fino ad arrivare al pesce fresco pescato nella Golfo del Paradiso e nella Baia di Portofino. Anche la Val Borbera è conosciuta per i suoi ottimi funghi e per i rinomati tartufi bianchi. Tra le varie esperienze si segnala la possibilità di muoversi in bici+ traghetto tra Camogli  e Portofino, l’opportunità di visitare l’Osservatorio astronomico del Parco dell’Antola in località Casa del Romano; la possibilità di sostare nel borgo di Torriglia,  conosciuto anche da Hemingway e frequentato da De André, dove poter visitare l’antico centro storico o il centro informativo del Parco dell’Antola e assaggiare i dolci canestrelli tipic

Foto

Dove si trova

mappa a schermo intero

Indirizzo